........

 

 

L'appello del giugno 2015 e le prime sottoscrizioni

 



Il Giardino dei Giusti resti un Giardino

 

È motivo d’orgoglio per Milano e per l’Italia che esista al Monte Stella, parco pubblico apprezzato dagli abitanti del quartiere QT8 e meta verde di tutti i cittadini, il Giardino dei Giusti. Qui il richiamo alla memoria ben si sposa con la serenità del luogo e con la storia e lo spirito da cui ha avuto origine il Monte Stella: un sacrario civile costituito dalle macerie della città devastata dai bombardamenti. Il progettista, Piero Bottoni, lo ha pensato come oasi di pace, monito contro l’orrore della guerra. Ed è per la preziosità e il senso profondo di questo luogo che esprimiamo al Comune di Milano allarme per un progetto che, sotto la definizione fallace di riqualificazione, rischia di compromettere questi valori che ben si integrano con la bellissima iniziativa del Giardino dei Giusti.
Come risulta dal rendering allegato, l'impatto sarebbe violento: verrebbero costruiti muri, totem, pareti metalliche e un anfiteatro, tradendo la natura stessa del giardino, fatto di alberi e di cippi, togliendo armonia al suo inserimento nel contesto e aprendo la strada a usi impropri e a un possibile degrado.
Sullo stravolgimento del luogo ha già espresso parere negativo, tramite una lettera inviata a due assessori della Giunta, la Sovrintendenza alle Belle Arti e Paesaggio. Una presa di posizione che oltretutto è in linea con la richiesta di un Vincolo ambientale per il QT8 e il Monte Stella, avanzata alla Soprintendenza dallo stesso Comune di Milano.
Ci appelliamo al Sindaco e alla Giunta di Milano perché il Giardino dei Giusti non diventi un ingiusto giardino, ma conservi il suo spirito e senso più veri.

1. Giancarlo Consonni, condirettore dell'Archivio Bottoni, Politecnico di Milano
2. Graziella Tonon, condirettore dell'Archivio Bottoni, Politecnico di Milano
3. Lodovico Meneghetti, ordinario di urbanistica, già al Politecnico di Milano
4. Jacopo Gardella, architetto, Italia Nostra
5. Giuliana Parabiago, direttrice di Vogue Bambini e Vogue Sposa, portavoce Comitato Abitanti e Amici di QT8 e Lampugnano
6. Vivian Lamarque, poetessa
7. Anna Steiner, architetto
8. Franco Origoni, architetto
9. Erminia dell’Oro, scrittrice
10. Paolo Maddalena, vice presidente emerito della Corte Costituzionale
11. Alberto Mioni, ordinario di Urbanistica, già al Politecnico di Milano
12. Paolo Berdini, urbanista, membro del Consiglio nazionale del Wwf
13. Cesare De Seta, ordinario di Storia dell’architettura, già all’Università degli Studi Federico II di Napoli
14. Salvatore Settis, accademico dei Lincei
15. Emanuele Banfi, presidente della Società Linguistica Italiana
16. Fulvio Papi, emerito di Filosofia, Università di Pavia
17. Edoardo Salzano, direttore di Eddyburg
18. Carlo Bertelli, già soprintendente per i beni artistici e storici
19. Francesco Borella, architetto, progettista e ex direttore del Parco Nord Milano
20. Piero Bevilacqua, ordinario di Storia contemporanea, Università La Sapienza di Roma
21. Angelo Proserpio, presidente dell’associazione Uomo e Territorio
22. Maristella Casciato, storico dell’architettura
23. Massimo Fortis, ordinario di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
24. Sergio Brenna, ordinario di urbanistica, Politecnico di Milano
25. Giorgio Muratore, ordinario di Storia dell’Architettura, Università La Sapienza di Roma
26. Daniele Vitale, ordinario di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
27. Maria Cristina Gibelli, professore di Urbanistica, già al Politecnico di Milano
28. Pellegrino Bonaretti, ordinario di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
29. Mario Fosso, ordinario di Composizione architettonica e urbana, Politecnico di Milano
30. Enrico Bordogna, ordinario di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
31. Stella Bottoni, insegnante, figlia di Piero Bottoni
32. Piero Alessandro Bottoni, imprenditore, figlio di Piero Bottoni
33. Donatella De Col, già insegnante di Italiano e Latino nei Licei scientifici, comitato Proteggiamo il Monte Stella
34. Vezio De Lucia, urbanista, presidente dell’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli
35. Elisabetta Simeoni, antropologa, già direttrice coordinatrice demoetnoantropologa al Ministero per i Beni e le Attività Culturali
36. Rosario Bonicalzi, ordinario di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
37. Fabrizio Bottini, architetto, professore a contratto, Politecnico di Milano
38. Angelo Gaccione, poeta e critico
39. Fulvio Irace, ordinario di Storia dell’architettura, Politecnico di Milano
40. Alvise Norfo, architetto
41. Francesco Gnecchi Ruscone, architetto
42. Silvano Piccardi, attore e regista
43. Angela Marino, ordinario di Storia dell'architettura, Università dell'Aquila
44. Silvana Onetti, architetto, responsabile Associazione Culturale Bradamante
45. Erminio Frangi, pittore
46. Paolo Lagazzi, scrittore e critico
47. Arturo Schwarz, scrittore e collezionista d'arte
48. Alberto Caruso, architetto, direttore di “Archi - Rivista svizzera di architettura, ingegneria e urbanistica”
49. Elisabetta Mainardi, architetto
50. Fausto Testa, associato di Storia dell’architettura, Politecnico di Milano
51. Elena Granata, ricercatrice in Urbanistica, Politecnico di Milano
52. Ivan Giorgio Ramaroli, architetto
53. Alberto Magnaghi, urbanista, professore emerito dell’Università di Firenze, Presidente della Società dei territorialisti
54. Piero Gibellini, ordinario di Letteratura italiana, Università Ca' Foscari, Venezia
55. Emilio Matricciani, associato di Telecomunicazioni, Politecnico di Milano
56. Marco Romano, ordinario di Estetica della città, già all’Istituto universitario di architettura di Venezia
57. Anastasia Guarinoni, bibliotecaria, organizzatrice di cultura
58. Teresa Isemburg, ordinario di Geografia economico-politica, Università degli Studi di Milano
59. Anna De Palma, insegnante, studiosa di letteratura italiana
60. Renzo Riboldazzi, architetto, Politecnico di Milano
61. Giovanni Acerboni, docente di Lingua italiana, Università degli Studi di Milano
62. Maddalena D'Alfonso, architetto, professore a contratto, Politecnico di Milano
63. Giuseppe Traina, associato di Letteratura italiana, Università degli studi di Catania
64. Maria Cristina Treu, ordinario di Urbanistica e già prorettore del Politecnico di Milano
65. Antonio Cortinovis, architetto
66. Umberto Carozzi, architetto
67. Aldo Lino, associato di Composizione architettonica, Università degli Studi di Sassari
68. Francesco Vescovi, architetto, professore a contratto, Politecnico di Milano
69. Gabriele Corsani, ordinario di Urbanistica, già all’Università degli Studi di Firenze
70. Giovanna Sereni, grafico
71. Michele Sacerdoti, fisico, ricercatore
72. Pierfrancesco Sacerdoti, architetto
73. Rossana Becarelli, medico, antropologo, direttore sanitario dell'ospedale torinese San Giovanni Vecchio.
74. Dino Borri, ordinario di Ingegneria del territorio, Politecnico di Bari
75. Ilaria Agostini, ricercatrice in Pianificazione e progettazione urbanistica e territoriale, Università di Bologna
76. Stefano Topuntoli, fotografo
77. Adele Bugatti Di Maio, architetto
78. Marco Bartesaghi, cultore di storia sociale e blogger
79. Jacopo Muzio, architetto, coordinatore della Fondazione Corrente, Milano
80. Roberto Cassetti, ordinario di Urbanistica, Università "La Sapienza" di Roma
81. Manuela Belfiore, ordinario di Urbanistica, Università "La Sapienza" di Roma
82. Massimo Venturi Ferriolo, ordinario di Estetica, Politecnico di Milano
83. Gianni Braghieri, ordinario di Composizione Architettonica e Urbana, già preside della facoltà di architettura “Aldo Rossi” di Cesena
84. Orsina Simona Pierini, associato di Composizione architettonica e urbana, Politecnico di Milano
85. Clelia Martignoni, ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea, Università di Pavia
86. Andrea Silvestri, emerito di Sistemi elettrici per l'energia, Politecnico di Milano
87. Martina Landsberger, ricercatore in Composizione Architettonica e Urbana, Politecnico di Milano
88. Giovanni Marzari, architetto
89. Cesare Colombo, fotografo
90. Ilaria Nava, architetto
91. Roberto Busi, ordinario di Tecnica e pianificazione urbanistica, Università degli Studi di Brescia
92. Alessandro Fubini, ordinario di Urbanistica, Politecnico di Torino
93. Marco Massa, ordinario di Urbanistica, già all’Università degli Studi di Firenze
94. Tomaso Montanari, associato di Storia dell’arte moderna, Università degli Studi Federico II di Napoli
95. Valeria Bacchelli, associato di Analisi matematica, Politecnico di Milano
96. Stefania Brigatti, insegnante, Istituto “G. Fumagalli” - Casatenovo
97. Paolo Nicoloso, associato in Storia dell’architettura, Università degli Studi di Trieste
98. Valerio Cutini, associato di Urbanistica, Università di Pisa
99. Nicoletta Gandus, magistrato, anche a nome della Casa delle donne di Milano
100. Giuseppe Gavazzi, ordinario di Genetica agraria, già all’Università degli Studi di Milano
101. Angelika Kinga Czuryszkiewicz, psicogeografa
102. Franco Casali, consigliere comunale Tu@Saronno
103. Paola Marzoli, pittrice
104. Marisa Dalai Emiliani, emerito di Storia dell'arte moderna, Università "La Sapienza" di Roma
105. Anna Maria Vailati, urbanista
106. Aldo Vecchi, urbanista
107. Arturo Baron, ordinario di Fluidodinamica, già al Politecnico di Milano
108. Francesca Vercesi, architetto
109. Marco Canesi, associato di Urbanistica, Politecnico di Milano
110. Maria Antonietta Crippa, ordinario di Storia dell’Architettura, Politecnico di Milano
111. Francesco Maggio, associato di Disegno, Università degli Studi di Palermo
112. Federico Badiali, regista
113. Vittorio Emiliani, giornalista scrittore
114. Beth Ellen Campbell, architetto, professore a contratto, Politecnico di Milano
115. Ivan Salvagno, imprenditore, ideatore di azioniamo
116. Marina Corona, poetessa
117. Alessandro Rogora, ordinario di Tecnologia dell’architettura, Politecnico di Milano
118. Franca Canigiani, associato di Geografia, Università di Firenze
119. Marcella Corò, Comitati per l’ambiente di Mogliano Veneto
120. Giuseppe Natale, Forum Civico Metropolitano
121. Antonino Di Gerlando, ordinario di Convertitori, macchine e azionamenti elettrici, Politecnico di Milano
122. Paolo Barbaro, CSAC, Università di Parma
123. Maurizio Vogliazzo, ordinario di Composizione architettonica, già al Politecnico di Milano, e adjunt professor of History and Theory of XXth Italian Design, University College London (UCL)
124. Sergio Zevi, associato di Urbanistica, Università "La Sapienza" di Roma
125. Stefano Ceri, ordinario di Elaborazione delle informazioni, Politecnico di Milano
126. Maria Teresa Serafini, insegnante
127. Giuliana Gatti, architetto e paesaggista
128. Cesare Bermani, storico, presidente dell'Associazione Ernesto Ragazzzoni per la difesa del patrimonio paesaggistico del Lago d'Orta
129. Luigi Pestalozza, storico della musica. Direttore della rivista "Musica Realtà"
130. Laura Pariani, scrittrice
131. Nicola Fantini, scrittore
132. Antonella de Palma, presidente Associazione di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino di Venezia
133. Stefano Arrighetti, presidente Istituto de Martino di Sesto Fiorentino
134. Bruno Cartosio, americanista
135. Alessandro Portelli, storico, critico musicale, professore ordinario di Letteratura anglo-americana, Università "La Sapienza" di Roma e Circolo Gianni Bosio di Roma
136. Sergio Bologna, ricercatore e consulente
137. Alessandra Muntoni, ordinario di Storia dell’architettura, già all’Università "La Sapienza" di Roma
138. Marcello Pazzaglini, ordinario di Composizione architettonica, già all’Università "La Sapienza" di Roma
139. Paolo Portoghesi, architetto, già preside della facoltà di Architettura di Milano
140. Sergio Grioni, vicepresidente del Goethe Zentrum di Trieste
141. Rosella Intrito, docente di tedesco, formatrice di insegnanti e coautricedi diversi testi scolastici
142. Giacomo Manzoni, compositore
143. Elisabetta Forni, sociologa, Politecnico di Torino
144. Giorgio Todde, medico oculista
145. Angioletta Gennaro, biologa, già insegnante di liceo
146. Elena Bertani, architetto e storica
147. Cecilia Balestra, direttore di Milano Musica
148. Irina Casali, drammaturga, regista e pedagoga teatrale
149. Alessandro Zatta, regista e attore
150. Carlo Natali, associato di Urbanistica, Università degli Studi di Firenze
151. Vincenzo Samà, architetto
152. Luigi Riboldi, ingegnere, già dirigente industriale
153. Giovanni Fossati, vice presidente del Consiglio regionale Lombardia di Italia Nostra
154. Laura Gianetti, presidente dell'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Varese
155. Angela Persici, presidente Istituto Pedagogico della Resistenza
156. Paola Prestini, compositrice, fondatrice e direttrice del collettivo interdisciplinare VisionIntoArt
157. Itala Vivan, scrittice e professore ordinario di Cultura inglese e dei Paesi di lingua inglese, già all’Università degli Studi di Milano
158. Bruno Rechlin, architetto, professore onorario dell'Université de Genève
159. Rolando Mastrodonato, presidente dell’associazione “Vivi e progetta un'altra Milano”
160. Riccardo Campagnola, ordinario di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
161. Maria Eccheli, ordinario di Composizione architettonica, Università degli studi di Firenze
162. Mario Luigi Saccone, docente a contratto, Università degli Studi dell’Insubria
163. Francesca Picarreta, architetto
164. Vanni Pierini, poeta
165. WWF Lombardia
166. Luciano Laverda, architetto
167. Mariaattilia Beretta, architetto
168. Mario Cresci, artista e graphic designer
169. Gennaro Postiglione, associato di Architettura degli interni e allestimento, Politecnico di Milano
170. Alberto Tagliaferri, associato di Fisica sperimentale, Politecnico di Milano
171. Luigi Quartapelle, associato di Fluidodinamica, Politecnico di Milano
172. Giovanni Dapri, architetto
173. Giuliano Banfi, architetto e vicepresidente dell'ANED ( Associazione nazionale ex deportati nei campi di sterminio nazisti), sezione di Milano
174. Francesco Augelli, ricercatore in Restauro, Politecnico di Milano
175. Vincenzo Gaglio, architetto, professore a contratto, Politecnico di Milano
176. Flavia Martinelli, ordinario di Politiche e strategie per la coesione territoriale, Università Mediterranea di Reggio Calabria
177. Chiara Martini, architetto
178. Emanuele Colombo, architetto
179. Paolo Molteni, architetto
180. Andrea Bonessa, architetto
181. Arturo Calaminici, già consigliere della Provincia di Milano
182. Corinna Ferrari, emerito di Estetica, Accademia di Belle Arti di Milano
183. Giulia Gresti, architetto
184. Alberto Redaelli, ordinario di Bioingegneria Industriale, Politecnico di Milano
185. Andrea Ferratini, architetto
186. Michele M. Monte, architetto
187. Giorgio Morale, insegnante e scrittore
188. Nives Camisa, pedagogista
189. Mattia Camisa Morale, fisioterapista
190. Erica Camisa Morale, ricercatrice, University Southern California
191. Maria Paola Morittu, Italia Nostra, referente pianificazione territoriale - Sardegna.
192. Giorgio Bolognesi, architetto
193. Bruno Nacci, scrittore e francesista
194. Silvia Facchini, già docente di lingue straniere
195. Simonetta Melani, pittrice, scrittrice, già redattore della rivista “Il Grandevetro”
196. Andrea Ugolini, associato di Restauro architettonico, Ama Mater Studiorum, Bologna
197. Andrea Pestalozza, musicista
198. Markus Ophaelders, associato di Estetica, Università degli Studi di Verona
199. Marco Mazzolini, musicologo
200. Alessandra Marin, DOCOMOMO Italia Secretary General
201. Gianni Biondillo, scrittore
202. Stefano Losurdo, segretario AGIS Unione regionale della Lombardia
203. Lucia Riboldi, Leasing Manager
204. Leonardo Mosso, architetto, già docente di Composizione architettonica, presidente dell’Istituto Alvar Aalto/ Museo dell'architettura arti applicate e design di Pino Torinese
205. Laura Castagno, artista e architetto, direttore dell’Istituto Alvar Aalto/ Museo dell'architettura arti applicate e design di Pino Torinese
206. Pia Pera, scrittrice, saggista sui temi natura, paesaggio e giardino
207. Italia Nostra, Sezione di Milano
208. Marco Adriano Perletti, architetto e urbanista
209. Giulio Mainoldi, Associazione Grande Parco Forlanini
210. Paolo Pileri, associato di Tecnica e pianificazione urbanistica, Politecnico di Milano
211. Emilio Battisti, architetto, ordinario di composizione architettonica, già al Politecnico di Milano
212. Martina Corgnati, docente di storia dell'arte, Accademia di Brera, Milano
213. Giulia Borgese, giornalista
214. Mariella Grosso, architetto
215. Giorgio Fiorese, ordinario di Composizione Architettonica, Politecnico di Milano
216. Ezio Tabacco, geofisico, già all’Università degli Sudi di Milano, esploratore antartico.
217. Alba Sacerdoti, insegnante
218. Giancarlo Depretis, ordinario di Letteratura spagnola, Università degli studi di Torino
219. Milena Prada, architetto
220. Remo Dorigati, ordinario di Progettazione architettonica e urbana, Politecnico di Milano
221. Francesco Fei, regista
222. Federica Mormando, psichiatra e psicoterapeuta, presidente Eurotalent Italia
223. Claudia Filibeck, Università di Milano
224. Giovanna Merola, bibliotecaria
225. Gigliola Fioravanti, archivista
226. Rita Paris, archeologa
227. Lucinia Speciale, storica dell’arte
228. Claudia Badioli, cittadina
229. Silvia Patregnani, cittadina
230. Paolo Canova, cittadino
231. Marco Caneschi, giornalista e scrittore
232. Giovanni Baule, ordinario di Disegno industriale, Politecnico di Milano
233. Nadia Fusini, scrittrice e ordinario di Letteratura inglese, Scuola Normale Superio dei Pisa
234. Libero Greco, disegno e arti applicate
235. Carla Colombo, associato di Pediatria, Università degli Studi di Milano
236. Pierangelo Andreini, ordinario di Fisica Tecnica, Politecnico di Milano
237. Alessandro Maggioni, presidente di Federabitazione Confcooperative
238. Maria Teresa Feraboli, architetto, Docomomo Italia, tesoriere
239. Alessandro Ferrari, architetto
240. Aurelio Pezzola, architetto
241. Carmine Sgobbo, architetto
242. Danilo Pasquini, architetto, già presidente del Consiglio di zona 19
243. Domenico Chizzoniti, associato di Composizione architettonica, Politecnico di Milano
244. Edoardo Borruso, associato di Storia economica, Università Bocconi di Milano
245. Elisa Guiducci, architetto
246. Emidio Pagnoni, architetto
247. Fabio Bianchini, architetto
248. Fiorenzo Bianchi, ingegnere, Politecnico di Milano
249. Gionata Rizzi, architetto
250. Giorgio Cambruzzi, geologo
251. Goffredo Fofi, saggista, giornalista e critico cinematografico, letterario e teatrale
252. Oreste Pivetta, giornalista
253. Lucio Franchini, associato di Restauro architettonico, già al Politecnico di Milano
254. Antonella Nappi, sociologa, Università degli studi di Milano
255. Alfonso Navarra, direttore del periodico Difesa-Ambiente
256. Giancarlo Ascari "Elfo", autore di fumetti e scrittore
257. Paola Cofano, architetto e paesaggista, Politecnico di Milano
258. Maurizio Grandi, architetto e storico dell’architettura, Politecnico di Milano
259. Ornella Selvafolta, ordinario di Storia dell’Architettura, Politecnico di Milano
260. Stefano Marino, poeta
261. Giuliano Rizzi, architetto
262. Sandro Coccoi, architetto, professore a contratto, Politecnico di Milano
263. Ornella Fanti, accademica d'onore dell'Accademia Clementina di Bologna
264. Roberto Biscardini, consigliere comunale di Milano
265. Giuseppe A. Micheli, decano Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università Milano Bicocca